VIITO è l’incontro tra Giuseppe e Vito, coinquilini fuori sede, romani di adozione. Una convivenza che ha dato vita a molti brani di una forza comunicativa che non  è passato inosservata e una penna in perfetto equilibrio tra canzone d’autore e nuovo pop italiano. Il loro album d’esordio “Troppoforte” (Sugar) ha conquistato pubblico e critica con oltre 14 milioni di stream su Spotify e decine di concerti da sing-along nei più importanti club e festival italiani.